Carlo C. Montani

XXI Rapporto marmo e pietre nel mondo

XXI World marble and stones report 2010


Aldus Carrara, 2010
Formato: 17x24
Pagine: 200 - Lingua: Italiano, Inglese

Nuovo

Il comparto lapideo ha assunto una rilevanza strategica sempre più accentuata, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, dove contribuisce in misura significativa alle politiche di espansione. In tale ottica è stato logico che, già dal 1990, sia stata avvertita l’esigenza di compiere un monitoraggio sistematico della congiuntura settoriale, analizzando l’evoluzione dei parametri più importanti, dalla produzione all’interscambio o dai consumi all’indotto, sia a livello mondiale, sia nell’ambito dei maggiori Paesi.
Oggi, il Rapporto è diventato uno strumento di comunicazione fondamentale per comprendere la realtà dinamica di un’industria in rapida crescita, assieme a quella delle macchine e dei beni strumentali, per non dire dei servizi.
L’esperienza degli Editori che nel corso del ventennio hanno curato la pubblicazione, sempre più ampia e documentata (Società Editrice Apuana, Gruppo Editoriale Faenza, Gruppo 24 Ore) ha fatto di questo Rapporto un documento di sicura affidabilità, tanto più importante in un settore caratterizzato da forti difficoltà strutturali di raccolta, elaborazione e interpretazione dei dati.
I Paesi oggetto di rilevazioni specifiche sono saliti a un’ottantina, in modo da garantire la completezza dell’informazione, arricchita dalla possibilità di effettuare confronti di lungo periodo e di trarne diagnosi strategiche di utilità generale. Si deve aggiungere che le fonti si riferiscono a Soggetti di indiscussa competenza quali Comtrade ed Eurostat, ferma restando la necessità di taluni interventi correttivi opportunamente illustrati nell’Appendice critica.

Più informazioni

35,00€

30 altri prodotti della stessa categoria: