L'anarchia a Carrara

Dall'unità alla crisi di fine secolo (1860-1898) 



Nuovo

La storia del movimento anarchico a Carrara dalle prime rivendicazioni allo sfociare drammatico nei moti del 1894 e alla successiva dura repressione. L'autore analizza con estrema accuratezza le cause economiche e sociali che nella provincia di Massa Carrara favorirono la diffusione dell'anarchismo tra gli strati più poveri della popolazione. <br>Il contesto locale si va poi ad inserire in quello più ampio nazionale ed internazionale in un periodo di particolare fermento ideologico e culturale. 

Più informazioni

13,00€

22 altri prodotti della stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: