Marco Rovelli

Il contro in testa

Gente di marmo e d'anarchia


Laterza, 2012
Formato: 12x18
Pagine: 150 - Lingua: Italiano

Nuovo

Il marmo è come la vita, morbido al verso e duro al contro. Più vicini stanno alla montagna, più hanno il contro in testa. È la montagna a fare resistenza.
Massa, Carrara. Due borghi selvaggi, refrattari. L’Apuania è una terra di confine, marcata dalle Alpi Apuane. Tra cave e mare, ma ritratta verso l'interno: è nella resistenza delle montagne l’anima di questa terra ribelle. Da sempre le storie degli anarchici – sono le bandiere nerorosse a identificare prima di tutto questa terra – e dei partigiani qui hanno proliferato, così come la gioventù ribelle degli anni Settanta. È terra visionaria, questa (fin dalla geografia: basta salire al biancore abbacinante delle cave per accorgersene). E attorno ai tavoli di marmo delle osterie si coglie ciò che, nel rumore delle città, non si riesce più a percepire.

Più informazioni

Attenzione: ultima copia disponibile

12,00€

20 altri prodotti della stessa categoria: