Pietro Pellegrini

Flora della Provincia di Apuana

Cofanetto - Ristampa anastatica


Società Editrice Apuana srl, 1942 - 2007
Formato: 17x24
Pagine: 484 - Lingua: Italiano

Nuovo

Pubblicato nel 1942, testo tuttora indispensabile non solo per chi si dedica allo studio delle piante di questo territorio dal punto di vista scientifico ma anche per quanti hanno desiderio di conoscere il patrimonio naturalistico della nostra Provincia, in particolare le piante caratteristiche delle Alpi Apuane, catena montuosa che è luogo tra i più ricchi di espressioni endemiche in Europa.
La ristampa ha anche il significato di celebrare Pietro Pellegrini a 50 anni dalla sua scomparsa, avvenuta nel 1957.
La ristampa dell'opera più nota e importante del Dott. Pellegrini (1867-1957) è accompagnata da un volume che raccoglie – oltre a dati biografici e notizie sul suo lavoro di igienista e sulla sua grande passione di naturalista – un' importante messa a punto dei nomi da lui utilizzati e aggiornati all'attuale, secondo le norme internazionali della moderna tassonomia e nomenclatura botanica. il dott. Giuseppe Trombetti conclude l'opera con splendide immagini di piante endemiche dell'ambiente apuano.
Contributi di
Fabio Garbari - Pietro Pellegrini: note biografiche
Annalaura Carducci – Pietro Pellgrini: La scelta dell'Igiene per conciliare Medicina e Scienze Naturali
Maria Ansaldi – L'Orto botanico delle Alpi Apuane “Pietro Pellegrini” di Pian della Fioba
Fabio Garbari – Introduzione a “Flora della Provincia di Apuania”
Giuseppe Trombetti – Immagini di piante endemiche, significative e rare del paesaggio apuano

Più informazioni

Attenzione: ultima copia disponibile

30,00€

30 altri prodotti della stessa categoria: