Paolo Bertolozzi

Statuta Carrariae 1574

Gli Statuti di Carrara del 1574


2011
Formato: 21,5x29,5
Pagine: 220 - Lingua: Italiano

Nuovo

Traduzione dal latino all'italiano del testo originale: "Statuta Carrariae" uno dei primi libri di leggi voluto da Alberico Cybo Malaspina, principe di Massa e marchese di Carrara... pietra miliare per futuri studi storico-giuridici del comprensorio apuano.  Il corpus degli Statuti è diviso in quattro sezioni, o libri, strutturati per affinità d'argomento. Il primo libro tratta delle cariche pubbliche, cioè delle elezioni, dei diritti e doveri di quanti esercitano tali cariche nella Terra di Carrara e nel suo territorio.  Il secondo riguarda il diritto civile e il terzo quello penale. Il quarto infine, sancisce norme amministrative, d'interesse pubblico e privato.

Più informazioni

Al momento non disponibile

10,00€

30 altri prodotti della stessa categoria: